Illuminazione domestica: guida alla scelta

Watts VS. Lumen

Cosa sono i watt?
I watt misurano la quantità di energia elettrica utilizzata per accendere una lampadina. In sostanza, cio' significa che più watt mostra una lampadina tanto più potenza consumerà per produrre luce. Quindi una lampadina da 200 watt userà più energia di una lampadina da 100 watt, fornendo solo un po 'di luce migliore e più luminosa. Non è certamente un buon affare per i consumatori, che è giusto comprendano bene la differenza per poter scegliere al meglio. 
Si dice anche che queste lampadine utilizzino solo il 10% della potenza elettrica per produrre luce mentre sprecano il restante 90% nella produzione di calore.
Quindi, in sostanza, i bulbi che danno una lettura watt stanno semplicemente facendo sapere al consumatore quanta energia elettrica consumerà. La luminosità della luce puo' essere verificata dal consumatore solo dopo che avra' collegato quella lampadina nella presa.


Cosa sono i lumen?
A differenza dei watt, il lumen è una misura della luce più appropriata per i consumatori. I lumen misurano l'uscita della luce. In altre parole, i lumen ci dicono quanto sarà luminosa la luce prodotta da una lampadina. Oggi potete vedere che la maggior parte delle moderne confezioni a bulbo mostra il numero di lumen, che per definizione sembra un indicatore migliore per la scelta dei consumatori poichè indicano esattamente l'intensità della luce che produrrà quella lampadina.
Consideriamo alcuni esempi che confrontano e convertono i watt in lumen:

• Una lampadina a incandescenza da 40 watt equivale a circa 450 lumen
• Una lampadina a incandescenza da 60 watt equivale a 800 lumen
• Una lampadina a incandescenza da 100 watt equivale a 1600 lumen
 
In sintesi:

Watts dice solo che le lampadine elettriche consumano per produrre luce, mentre i lumen ritraggono la luminosità della luce.

Tenendo presente questa definizione, non sarebbe meglio per i consumatori acquistare un prodotto che utilizza meno watt per produrre una luce più brillante (più lumen?).


I lumen sono una misura migliore per l'acquisto di lampadine e questo è quello che dovresti prendere in considerazione quando acquisterai le lampadine per la tua casa.

Come fare la giusta scelta

Ora che sai che i watt non sono una buona misura per acquistare le lampadine rispetto ai lumen, come puoi decidere quale lampadina è migliore per la tua casa?
watt vs lumen

Un motivo per cui i LED sono attraenti e sono diventati una scelta popolare per i consumatori da utilizzare per le soluzioni di illuminazione al posto delle vecchie lampadine ad incandescenza,  è perché utilizzano meno watt per produrre la stessa quantità di lumen. Quindi, in sostanza, se acquisti una lampadina a LED, consumerà meno energia per darti una luce più brillante. Al contrario le lampadine a incandescenza, che consumano e sprecano gran parte del potere, non sono così brillanti.

Una lampadina a LED può fornire fino a 100 lumen per watt rispetto a una lampadina a incandescenza che produce solo 12-17 lumen per watt.
Luminosità 250+ 450+ 800+
Standard 25W 40W 60W
LED 4W 5W 10W
CFL 6W 5W 10W

Con questa tabella, per sostituire una lampadina standard da 60 W nella tua casa, avrai bisogno di una lampadina che dia 800 lumen. In confronto, l'ultima riga dà un'idea delle lampadine LED e CFL e della potenza che usano per produrre un certo numero di lumen (luminosità della luce).